Marco Rinalduzzi

E’ un “ARTISTA PURO”, uno della “vecchia guardia”, di quelli che NON barattano la musica e l’arte con nulla se non con la passione, l’attitudine, la disciplina, la professionalità e tanto tanto amore per la musica stessa.

Marco, qualche anno fa, decide di lavorare su un  suo “progetto discografico“, prodotto da lui stesso e da Stefano Mastruzzi. Questo lavoro è una sorta di “riassunto” dei suoi  35 anni di carriera fatta di grandi produzioni e collaborazioni con i più importanti artisti italiani e internazionali e per realizzarlo e registrarlo l’artista chiama “90 amici”, tra musicisti e artisti, per registrare 35 brani che verranno poi racchiusi in un Doppio Album dal titolo proprio di “1+90”, (appunto, lui + i suoi 90 amici) con l’etichetta Urban 49, etichetta indipendente che fa capo alla Saint Louis College Of Music di Roma.